Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Svaligiata casa a Noale, presa banda di topi d'appartamento

Erano specializzati in razzie nelle abitazioni di tutta Italia: in manette sono finiti quattro cittadini albanesi senza fissa dimora che per i loro furti si appoggiavano ad un connazionale residente a Camposampiero (PD)

La banda è stata presa dai carabinieri

Erano specializzati in furti nelle abitazioni di tutta Italia: i carabinieri dell’Arma di Padova hanno messo in manette una banda di topi d’appartamento di origine albanese, tutti poco più che ventenni.

IN FUGA CON COLTELLI E GIOIELLI: PRESI DUE LADRI A MESTRE


GLI ARRESTI. Dopo diversi colpi messi a segno anche a Noale nel Veneziano i carabinieri venerdì sera sono riusciti ad acciuffare i quattro ladri e dalle perquisizioni personali hanno scoperto un vero e proprio bazar fatto di: telefoni cellulari, orologi, denaro per oltre mille euro, monili d’oro, giubbotti e attrezzi da scasso. I malviventi si appoggiavano per i loro furti ad un connazionale regolarmente residente a Camposampiero, denunciato in stato di libertà. Gli arrestati sono stati tradotti al carcere Due Palazzi di Padova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiata casa a Noale, presa banda di topi d'appartamento

VeneziaToday è in caricamento