menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a segno nella notte a Sottomarina, saccheggiate un'abitazione e una pizzeria

In entrambe le circostanze i banditi sono riusciti a farla franca. Indagini della polizia in corso per arrivare ai responsabili dei due colpi. Recuperata una parte della refurtiva

Ingresso nella pizzeria e fuga con il bottino. Colpo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì, quando i banditi hanno preso di mira la pizzeria "Antichi Sapori" di viale Tirreno a Sottomarina: gli intrusi si sono impossessati perlopiù di generi alimentari, scappando poi prima che le forze dell'ordine potessero intervenire: "Hanno preso prosciutti cotti, crudi e mozzarelle - racconta la titolare - Alimenti per alcune centinaia di euro. Poi alcuni di questi sono stati trovati e recuperati dalla polizia. Ma era solo una parte della refurtiva. Sono entrati forzando le sbarre di una finestra sul retro, hanno anche portato via circa 50 euro di fondo cassa. Erano già passati in estate, sono sempre gli stessi".

Un secondo furto, questa volta in casa, è stato invece messo a segno pochi chilometri più in là, in un'abitazione privata di via Padre Emilio Venturini a Sottomarina, non distante dal supermercato Tuodì. I banditi sarebbero entrati forzando una porta o una finestra, riuscendo a razziare soprattutto gioielli e bigiotteria. Anche in questa circostanza è intervenuta la polizia, cui sono spettati i primi rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento