menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti nei supermercati, beccati un uomo e 2 ragazze a Mestre e Lido

Martedì due tentativi falliti, uno all'Interspar di via Torino: un 30enne cercava di andarsene con 10 bottiglie di alcolici senza pagarli

Ladri in azione quasi in contemporanea in due market martedì, ma in entrambi i casi le loro incursioni sono andate a finire male. La prima chiamata al 113 è arrivata alle 18.52 dal gran viale Santa Maria Elisabetta al Lido, quando il personale di un supermercato ha segnalato la presenza di un uomo sorpreso a rubare tra le corsie: si trattava del moldavo P.C., di 30 anni, che aveva tenato di oltrepassare le casse con diverse confezioni di alcolici per un valore complessivo di 150 euro. Una decina di bottiglie, che aveva nascosto all’interno di uno zaino che portava in spalla. La merce, ancora integra, è stata restituita all’esercente per essere rimessa in vendita, mentre il 30enne è stato indagato per il reato di furto e invitato a recarsi all'ufficio immigrazione della questura per rendere conto della propria posizione sul territorio nazionale.

Appena una ventina di minuti dopo a richiedere l'intervento della polizia è stato il personale del centro commerciale Interspar di via Torino, a Mestre. Lì due ragazze veneziane (rispettivamente F.D. di 27 anni, e G.D., 18enne, entrambre con precedenti) erano state fermate dopo aver tentato di oltrepassare le casse pagando solo una bottiglia di Coca Cola. Al personale di vigilanza, però, non era sfuggito il dettaglio di come le borsette portate con disinvoltura dalle due giovani presentassero un rigonfiamento anomalo, che non avevano all’entrata. Dentro, infatti, avevano nascosto generi alimentari non pagati per un valore complessivo di quasi 200 euro. Condotte negli uffici della questura di Venezia, sono state denunciate per il reato di furto aggravato in concorso, mentre la merce è stata restituita al direttore del negozio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un casolare, stabile sotto sequestro

  • Cronaca

    Venezia, nel weekend è in vigore l'ordinanza anti alcol

  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento