Cronaca Mestre Centro / Corso del Popolo

Furti e taccheggi nei supermercati, la polizia corre da Pam e Decathlon

Domenica impegnativa per i dipendenti dei centri commerciali mestrini. I ladri, oltre ad aver tentato di rubare la merce, hanno opposto resistenza

Raffica di furti nei supermercati e nei centri commerciali di Mestre. Domenica, nell'arco di appena mezz'ora di tempo, le volanti della polizia sono dovute intervenire sia al negozio “Pam” di Corso del Popolo, sia al “Decathlon” di via Don Peron.

PER UN BICCHIERE – La prima segnalazione è avvenuta intorno alle 20, quando i dipendenti del supermercato “Pam” hanno segnalato al 113 che era stato individuato un soggetto responsabile di furto. La volante giunta sul posto ha identificato il responsabile per un cittadino rumeno di 32 anni, il quale aveva tentato di allontanarsi dall’esercizio commerciale evitndo il pagamento di due bottiglie di vino per un valore di poco superiore ai 10 euro. Vistosi scoperto mentre usciva, aveva spintonato l’addetto alla vigilanza. Bloccato dagli agenti, è stato condotto presso la sede della questura di Venezia e qui posto in stato d’arresto per il reato di rapina impropria. Il vigilante, medicato al pronto soccorso cittadino, ha riportato una prognosi di 5 giorni.

SECONDO CASO - A circa mezz'ora di distanza anche il personale del negozio di articoli sportivi “Decathlon” ha segnalato al 113 che all’interno dello store era stato fermato un soggetto responsabile di furto. Gli agenti intervenuti hanno così identificato il cittadino rumeno L.N. di 22 anni, il quale aveva tentato di oltrepassare le casse senza effettuare il pagamento di merce varia (calzature sportive e abbigliamento) per un valore complessivo di 240 Euro. Scoperto dal personale di vigilanza, aveva anche tentato di venire alle mani con gli addetti, al fine di riuscire a guadagnare l’uscita senza essere intercettato. Condotto preso gli uffici della questura lagunare, è stato denunciato per il reato di rapina impropria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e taccheggi nei supermercati, la polizia corre da Pam e Decathlon

VeneziaToday è in caricamento