Lo fermano per furto di abiti all'Ovs del Lido e gli trovano addosso eroina. Denunciato

È accaduto lunedì all'interno dell'esercizio commerciale, in Gran Viale, dove un giovane ha cercato di fuggire dopo aver sottratto tre capi di abbigliamento

Ha tentato di scappare, ma la sua fuga è stata breve. È infatti stato fermato lunedì dopo aver rubato tre capi di abbigliamento all'Ovs del Lido. Nel corso della perquisizione, eseguita per verificare che il giovane non avesse nascosto altra refurtiva, gli agenti della Municipale gli hanno trovato addosso anche eroina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denunciato

Inseguito e subito fermato fuori del negozio dal personale di sorveglianza, il ragazzo è stato consegnato agli agenti della polizia locale. Dopo il controllo è stata rinvenuta in un borsello una bustina di plastica contenente mezzo grammo di droga. Il giovane è stato denunciato per furto aggravato e segnalato alla Prefettura per detenzione di stupefacenti a uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Morto un uomo in spiaggia a Jesolo

  • Il sindaco di Spinea Martina Vesnaver e il bonus da 600 euro

  • Barchino contro una bricola: almeno un ferito grave

  • Malore dopo un festino a base di alcol ed eroina: abbandonato in auto dagli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento