Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Svegliata dal ladro nella notte, cerca di reagire: 74enne aggredita finisce all'ospedale

Il furto in un'abitazione di Dese. L'anziana ha cercato di strattonare il delinquente, che non si è fatto scrupoli. Sul posto polizia, Scientifica e i sanitari del Suem

Era entrato di soppiatto, sperando di fare razzia in casa, ma la proprietaria dell'abitazione, una 74enne di Dese, si è svegliata all'improvviso dopo aver sentito degli strani rumori. Come riporta il Gazzettino, la donna nella penombra della stanza ha visto la figura di un uomo che cercava di arraffare tutto ciò di valore si potesse trovare nella stanza. Un incontro ravvicinato con quello che a conti fatti è sembrato un "professionista".

Nonostante l'età avanzata e l'inevitabile paura, la donna si è fatta coraggio e ha cercato di affrontarlo, strattonandolo per un braccio. La reazione dell'uomo è stata violenta: si è infatti scagliato contro la 74enne, spintonandola e scaraventandola a terra. Poi si è contenuto, sebbene l'aggressione abbia procurato alla vittima la frattura di una vertebra.

Dopo essersi dileguato in fretta con un portagioie in argento ed un braccialetto d'oro, la donna, sotto choc, ha avvertito la figlia, che di rimando ha lanciato l'allarme al 113. Sul posto una volante della polizia, con gli agenti che hanno proceduto con un soprallugo nell'abitazione, prima di affidare i rilievi del caso alla Scientifica. La donna è stata invece accompagnata all'ospedale dell'Angelo, dove le sono state prestate le prime cure e sarà tenuta sotto osservazione precauzionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svegliata dal ladro nella notte, cerca di reagire: 74enne aggredita finisce all'ospedale

VeneziaToday è in caricamento