Trovano i ladri dentro il loro furgone Turisti russi derubati e malmenati

Sabato pomeriggio una coppia sovietica aveva parcheggiato nei pressi del camping Alba d'Oro a Tessera. Aggressione e bottino da seimila euro

Attimi di terrore sabato pomeriggio per una coppia di fidanzati russi che avevano appena parcheggiato il loro furgone nei pressi del camping Alba d’Oro a Tessera. Si sono allontanati per una passeggiata ma, come riporta Il Gazzettino, al loro ritorno hanno trovato tre persone che frugavano dentro il loro Ford Transit.  La carnagione olivastra e i muscoli prestanti di uno dei tre: questi sono stati i pochi indizi forniti successivamente alle forze dell’ordine.

La coppia si è avvicinata a passo spedito verso il furgone per allontanare i ladri, ma sia l’uomo che la donna sono stati aggrediti e malmenati brutalmente. Ad avere la peggio è stato l’uomo, 44enne, costretto alle cure in Pronto Soccorso per lividi e ferite riportate.

La banda di ladri è fuggita con ben 5.200 euro in contanti, i passaporti della coppia, un iPhone e una macchina fotografica. Sul posto è piombata una volante della Polizia, gli agenti hanno accompagnato la coppia prima all’ospedale All’Angelo di Mestre e poi alla stazione della Polizia di frontiera per formalizzare la denuncia. Intanto i ladri fuggivano su un’utilitaria di colore bianco, per incastrarli si stanno analizzando i filmati delle telecamere di sorveglianza in zona.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento