Cronaca

Anziana truffata e derubata di 1.300 euro di gioielli

I carabinieri cercano un uomo che giovedì pomeriggio si è finto operatore Veritas e ha derubato una donna a Noale

Una donna di 78 anni di Noale è stata derubata giovedì pomeriggio da un finto operatore Veritas. L'uomo si è presentato a casa sua sostenendo di dover fare un controllo. 

Una volta dentro l'abitazione, approfittando della distrazione della vittima ha raggiunto la camera da letto, dalla quale ha prelevato gioielli per 1.300 euro. Subito dopo, se n'è andato. L'anziana, quando si è accorta del furto, ha allertato i carabinieri che hanno effettuato un sopralluogo e avviato un'indagine per identificare il malvivente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana truffata e derubata di 1.300 euro di gioielli

VeneziaToday è in caricamento