menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La struttura visitata dai ladri

La struttura visitata dai ladri

Jesolo, la pineta finisce nel mirino: residence svuotato da banda di ladri

I malviventi sono entrati in azione nei giorni scorsi e hanno avuto tutto il tempo di far razzia. Una trentina i televisori trafugati, con computer e mobilio. Danni per ventimila euro

L'area della pineta di Jesolo finisce nel mirino dei ladri. Che hanno avuto tutto il tempo di introdursi nell'ApartHotel La Pineta, in via Oriente, e fare razzia di tutto quanto gli è capitato sotto mano. La struttura ricettiva, infatti, era chiusa per il periodo invernale. Come riporta La Nuova Venezia, i gestori si trovavano fuori città per motivi di lavoro.

I malviventi, quindi, si sono presi pure la briga di rendere inoffensive le telecamere di sorveglianza, smontate con abilità. Una trentina i televisori trafugati, con soprammobili e arredi, per un danno di circa 20mila euro. Rubati anche alcuni computer. Solo al loro ritorno i proprietari si sono accorti che la loro struttura ricettiva era stata svuotata. Non solo. Al danno si aggiunge anche la beffa: nel passaggio, infatti, i banditi hanno danneggiato anche alcuni infissi e alcuni mobili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm: che cosa cambia fino a Pasqua

  • Politica

    Musei civici, giovedì riapre l'area marciana. Scontro in Commissione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento