menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un'auto ma poi la benzina finisce e se ne disfano a Mira

Un veicolo era fermo da circa quattro giorni in via Pallada. Era stato trafugato cinque giorni prima a Campagna Lupia. Sfruttato per reati?

L'hanno rubata a Campagna Lupia e poi l'hanno lasciata a Malconenta di Mira "in riserva tronca". Niente soldi per fare benzina? Il motivo del furto di quell'auto cinque giorni fa nel paese veneziano è ancora un mistero. L'unico elemento su cui non ci sono dubbi è che l'auto trafugata è rimasta ferma per quattro giorni circa in via Pallada a Mira, non lontano dalla caserma dei Lagunari.

I residenti, insospettiti per quella sosta prolungata del veicolo, hanno chiesto lunedì mattina accertamenti da parte della polizia municipale. Con ogni probabilità i furfanti avevano finito la benzina (e avevano qualche complice poco distante pronto a raccoglierli). Così hanno deciso di disfarsi dell'auto e lasciarla al suo destino. Dopo poche ore dagli accertamenti il maltolto è stato restituito al legittimo proprietario. Le indagini continuano per capire se in questi giorni il modello dell'auto sia stato segnalato da testimoni di reati commessi in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento