menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lunotto in frantumi e furto nell'auto: svaligiata la Volkswagen del Patriarca Moraglia

Sottratti iPad e altri effetti personali. Il fatto è accaduto venerdì, mentre il vescovo si trovava a Jesolo Paese per una visita pastorale. Carabinieri sul posto per i rilievi

I ladri l'hanno presa di mira, poi, dopo aver mandato in frantumi il lunotto, hanno rubato all'interno dell'auto. Il furto è avvenuto venerdì pomeriggio, secondo quanto riportato dai quotidiani locali. L'auto in questione è quella del patriarca Francesco Moraglia, che si trovava in visita pastorale a Jesolo Paese.

Visita pastorale

La Volkswagen Golf di colore nero era stata parcheggiata nel piazzale della chiesa di San Giovanni Battista dagli assistenti del Patriarca, intorno alle 14, e sarebbe rimasta lì fino alle 15.45: il lasso di tempo in cui i malviventi sarebbero entrati in azione. Moraglia era arrivato in città per incontrare i componenti della pastorale delle zone di Jesolo Paese, Cortellazzo, Passarella e Ca' Fornera.

Rilievi e denuncia

I ladri si sarebbero impossessati di un iPad e altri oggetti personali dell'alto prelato, il primo a rendersi conto dell'accaduto dando l'allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri per compiere i primi rilievi, mentre il segretario personale di monsignor Moraglia, don Morris Pasian, e il vicario generale della diocesi di Venezia, don Angelo Pagan, si sarebbero recati in caserma per sporgere denuncia.

La visita non si è fermata

L'itinerario previsto non si è fermato per il patriarca, che ha proseguito la sua visita a bordo di una Mercedes messa a disposizione da un sacerdote. Sempre nel pomeriggio l'arrivo a Ca' Fornera, proseguendo poi verso le altre tappe dell'itinerario, anche se con un po' di ritardo. Moraglia avrebbe infine incontrato il sindaco, Valerio Zoggia, che lo attendeva con il presidente del Consiglio comunale, Ennio Valiante, e il comandante della polizia locale, Claudio Vanin.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento