Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Rialto

Ennesimo furto di autobus turistici a Noventa, comitiva croata rimane appiedata

I malintenzionati hanno agito ancora una volta in via Rialto, teatro di episodi del tutto simili. Sul caso le indagini dei carabinieri, al vaglio le telecamere di zona e della rete autostradale

Sono usciti dall'albergo che li ospitava e difficilmente hanno creduto ai loro occhi: l'autobus che li aveva accompagnati dalla Croazia fino a Noventa di Piave era stato rubato nella notte. Non certo una novità per il Veneto orientale e nella fattispecie proprio Noventa, dal momento che si tratta di un fenomeno molto diffuso, salito agli onori della cronaca più volte nel corso della scorsa estate. Per le compagnie turistiche dirette dirette nel Basso Piave, insomma, non c'è pace.

Ricerche in corso

L'autobus, un Mercedes con targa croata e scritta "Darojkovic" sulle fiancate, era stato parcheggiato sabato sera sul retro dell'hotel Base to Work di via Rialto, la stessa strada in cui nel mese di ottobre era stato rubato il pullman di una comitiva di turisti francesi. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Noventa e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di San Donà di Piave, che stanno vagliando le telecamere di zona e della rete autostradale per ricostruire gli spostamenti del veicolo rubato, probabilmente destinato all'estero come successo nei casi precedenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo furto di autobus turistici a Noventa, comitiva croata rimane appiedata

VeneziaToday è in caricamento