menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dritti dritti dove erano nascosti i soldi, furto a colpo sicuro dei ladri

I malviventi sono penetrati in un'azienda di Malcontenta durante il week-end e hanno prelevato 400 euro e alcune carte carburante da un raccoglitore posto su uno scaffale. Nulla sarebbe stato messo a soqquadro

Con ogni probabilità sapevano che lì avrebbero trovato i soldi. Non un posto "canonico", segno che i ladri che nel fine settimana (impossibile sapere quando) sono penetrati nella sede di una impresa di costruzioni di via Moranzani a Malcontenta erano a conoscenza di dove andare a cercare. Tant'è vero che non sarebbe stato messo a soqquadro nulla durante la loro incursione. Dritti all'obiettivo: quel raccoglitore riposto su uno scaffale dove i responsabili della ditta tenevano il fondo cassa. Per le piccole spese quotidiane che in un'azienda del genere non mancano mai. I predoni sarebbero penetrati da una finestra trafugando alla fine circa 400 euro in contanti e alcune fuel card, che si usano per fare rifornimento di carburante. Un furto odioso più che altro, che ha messo i bastoni tra le ruote all'impresa edile alla ripresa dell'attività dopo il weekend. Il furto è stato scoperto lunedì mattina, al ritorno al lavoro dei responsabili.


SCOPERTA BANDA DEI FURTI IN AUTOGRILL

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento