menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di Conche

La chiesa di Conche

Furto di birra e soldi dal patronato Nei guai 6 ragazzi, 4 di Chioggia

Il "colpo" era avvenuto a inizio luglio, in provincia di Padova. Dopo lunghe indagini i responsabili sono stati identificati e la refurtiva recuperata in un garage

Dopo un mese e mezzo di indagini, hanno un nome e cognome i sei autori del furto commesso tra il 6 e l'8 luglio scorso nel patronato della Madonna della Neve a Conche di Codevigo, in provincia di Padova. I carabinieri della stazione locale sono riusciti a risalire ai responsabili, dei frequentatori del circolo parrocchiale, nello specifico una compagnia di sei giovani tra i 17 e i 20 anni, tra cui anche una ragazza, due del paese e quattro residenti nella vicina Chioggia. Per tutti è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso.

BIRRE E SOLDI - Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma e successivamente confermato dai sei ladruncoli, crollati di fronte all'evidenza delle proprie responsabilità, i giovani, dopo essersi procurati una copia delle chiavi, erano riusciti a penetrare all'interno del patronato, razziando indisturbati una settantina di bottiglie di birra e 230 euro in contanti. A seguito di perquisizioni è stato recuperato sia il denaro che le birre, queste ultime custodite nel garage di uno dei chioggiotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A Venezia arrivano i taser per la polizia locale

  • Mestre

    Clienti nel bar a guardare la partita: locale chiuso

  • Incidenti stradali

    Auto esce di strada sulla Romea, traffico bloccato. Un ferito

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento