rotate-mobile
Cronaca Camponogara / Via Arzerini

Entra nell'appartamento per fare razzia, ma i vicini danno l'allarme

Il ladro, 43enne di Vigonovo, si è intrufolato nell'abitazione per saccheggiarla, ma il vicinato ha allertato i carabinieri ed è stato arrestato

CAMPONOGARA – Ha forzato una finestra e si è intrufolato all’interno dell’abitazione per saccheggiarla. I rumori hanno però insospettito i vicini, che hanno deciso di chiamare il 112. Colto in flagrante, il ladro è finito in manette con l’accusa di tentato furto.

L’episodio, avvenuto nel fine settimana, ha come protagonista P.H., 43enne di Vigonovo, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. L’ultimo colpo, lo scorso week-end, ai danni di un appartamento in via Arzerini a Camponogara.

Su segnalazione dei vicini, i carabinieri hanno raggiunto la casa, trovando il malvivente nella camera da letto intento a rovistare in un armadio. Nessuna possibilità di fuggire per il delinquente, colto con le mani nella marmellata. Arrestato per tentato furto, lunedì è stato sottoposto a direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nell'appartamento per fare razzia, ma i vicini danno l'allarme

VeneziaToday è in caricamento