menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penetra in carrozzeria e in un amen scappa a bordo della Bmw di lusso

Colpo ingente alla "2B" di via dell'Artigianato a Portogruaro mercoledì pomeriggio. Il titolare: "Ci ha messo 12 secondi. Sesta razzia in un anno"

"Sono disperato. E' il sesto colpo che subisco in un anno. E la mia attività è un fortino". Non ha più parole il titolare della "Carrozzeria 2B" di via dell'Artigianato a Portogruaro. L'ultimo colpo, però, è il più ingente di tutti. Anche perché, come ripete il gestore, gliel'hanno fatta "sotto il naso".

Mercoledì pomeriggio, infatti, poco prima delle 18, orario di chiusura, un malvivente è riuscito a salire a bordo di una Bmw X6 nera del 2009 e a scappare via indisturbato. Nonostante telecamera e allarme. Un'auto che nuova vale 100mila euro, con cinque anni di vita poco meno della metà. Ma pur sempre un "macchinone".

Fatto sta che il colpo è durato dodici secondi esatti. Il malvivente, il cui volto sarebbe stato immortalato dalle telecamere, si è nascosto dietro la muretta che delimita il perimetro della concessionaria. Pronto a far scattare la fotocellula del cancello principale per aprirlo al momento della razzia. A un certo punto ha visto che poco distante da lui era stata parcheggiata la Bmw. Serviva portarla al lavaggio interno. Un dipendente è quindi sceso dall'auto per andare ad aprire il portellone della struttura e ha lasciato le chiavi sul pomello del cambio.

A quel punto l'incursione improvvisa. Il delinquente è salito a bordo, ha dato di gas ed è scappato via. A nulla è valso l'allarme lanciato dal titolare al 113. Il bolide poi sarebbe stato utilizzato nella notte per un furto a un bancomat in Friuli. Sul posto giovedì mattina per i rilievi i carabinieri della compagnia locale. Il ladro, immortalato dalla videosorveglianza, ha sui 35 anni ed è bianco di carnagione. "E' un colpo durissimo - spiega il titolare - negli ultimi mesi mi hanno anche ucciso un cane spappolandogli il fegato a calci e l'altro lo hanno aggredito con lo spray urticante. Tutto per rubarmi due Bmw pronte per la consegna. Ma quella volta, anche se hanno rotto i vetri, non ci sono riusciti. Sei furti in un anno - conclude - nonostante telecamere, guardie giurate, allarme e tutte le cautele di questo mondo. Una serie del genere mette in ginocchio chiunque".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento