rotate-mobile
Cronaca Scorzè

Topi d'appartamento s'intrufolano in casa, ma dentro c'è la proprietaria: in fuga per i campi

È successo sabato sera, poco dopo le 20, a Gardigiano di Scorzè. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm, ma dei malviventi non c'era già più traccia

Credevano che in casa non ci fosse nessuno, il buio era già calato e di occhi indiscreti in giro, a quell'ora, non ce n'erano. L'obiettivo, a quanto pare, era quello di entrare dalla finestra, rovistare e accaparrarsi ori ed eventuali preziosi, prima di darsi alla fuga. Il piano tuttavia non è andato come avrebbero sperato, per lo meno non del tutto.

Quando ieri sera attorno alle 20, dopo aver infranto il vetro della finestra, sono entrati nell'abitazione di Gardigiano di Scorzè, si sono resi conto subito che non era vuota come avevano pensato. All'interno c'era una donna, che si è ritrovata suo malgrado faccia a faccia con i banditi. Il tentativo di furto si è concluso per la signora con un grande spavento e i danni all'infisso, per i ladri con una rapida fuga attraverso i campi circostanti.

L'intervento dei carabinieri

I carabinieri del Norm, giunto sul posto, hanno avviato le ricerche in zona, ma dei banditi non c'era già più traccia, fuggiti di tutta fretta. Ora saranno avviate le indagini del caso per individuare i responsabili e capire se si trattasse di principianti o di topi d'appartamento esperti ai quali è capitata la "toppata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi d'appartamento s'intrufolano in casa, ma dentro c'è la proprietaria: in fuga per i campi

VeneziaToday è in caricamento