menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le svaligiano l'abitazione mentre è a casa del fratello defunto: refurtiva da 20mila euro

È successo qualche giorno fa alla sorella di Armando Vallese, morto tre settimane fa. I malviventi hanno agito di giorno, portandole via i preziosi di una vita intera

Probabilmente i ladri la tenevano sott'occhio, pensando che in casa potesse avere denaro ed effetti personali di valore. Come riportano i quotidiani locali, non si dà pace la signora Franca, 77enne sorella di Armando Vallese, noto imprenditore del Sandonatese trovato morto in casa qualche settimana fa dopo che per alcuni giorni non dava notizie di sé. E proprio mentre si trovava in casa dell'uomo, per liberarlo delle sue cose personali, i malviventi sono entrati in azione, portandole via gioielli per un valore complessivo tra i 15 e i 20mila euro.

Gioielli di una vita

Ma non solo, perché i ladri hanno portato via anche il denaro che la donna aveva messo da parte per pagare proprio i funerali del congiunto. Il furto è avvenuto in pieno giorno, mercoledì scorso, tra le 14.30 e le 18.30, indizio, questo, che l'abitazione dell'anziana era monitorata dai criminali che le hanno portato via i risparmi e i preziosi di una vita intera.

Casa a soqquadro

Quando è rientrata in casa ha notato subito che la porta della cucina non si trovava nella posizione in cui l'aveva lasciata, mentre nel cucinino la finestra era aperta: in prima battuta, la donna aveva pensato ad una possibile folata d'aria, poi si è resa conto ben presto che qualcuno era entrato, mettendo a soqquadro le stanze, e portando via, per l'appunto, tutto ciò di prezioso ci fosse all'interno delle quattro mura di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento