Cronaca Via Seminario

Torna a colpire il ladro "ciclista", anziana derubata della collana

Tre furti in due giorni. Un quarto il 12 aprile. Stavolta il malvivente di Portogruaro è entrato in azione a piedi in via del Seminario

Via del Seminario a Portogruaro

Sta diventando sempre più sfacciato. E ormai colpisce a poche ore dall'ultimo furto. Si tratta del ladro "ciclista", che negli ultimi giorni ha messo a segno una serie di "blitz" ai danni di donne che tranquillamente camminavano per la strada. L'ultimo assalto in ordine di tempo mercoledì sera, verso le 23.20. A un certo punto una coppia di turisti austriaci in via del Seminario è stata avvicinata dal malvivente, che, in un baleno, ha strappato dal collo della donna la collana ed è scappato via.


La derubata, di 73 anni, non ha potuto far altro (come nei casi precedenti) che vedere il ladro scappare e sparire nell'oscurità. La descrizione fisica del giovane combacerebbe con le altre denunce raccolte dal commissariato locale e dalla caserma della compagnia dei carabinieri di Portogruaro: carnagione olivastra, capelli scuri, magro. E' lui. Ma stavolta c'è una novità: a differenza dei tre furti accertati in precedenza, il ladro non era in sella alla sua "fidata" bicicletta. In più ha colpito una donna che si trovava col marito. Nei giorni scorsi invece le vittime erano isolate, degli obiettivi ben più semplici.

Il primo colpo la sera del 12 aprile ai danni di una 28enne rapinata del cellulare, in borgo San Nicolò. Nella colluttazione la malcapitata era stata colpita allo zigomo con una gomitata, tanto da doversi recare subito dopo al pronto soccorso. Identico modus operandi quattro giorni più tardi, quando tra Concordia Sagittaria e Portogruaro sono state derubate una 24enne del cellulare e un'altra donna cui è stata strappata "da dietro" la collana in via Matteotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a colpire il ladro "ciclista", anziana derubata della collana

VeneziaToday è in caricamento