menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Posso abbracciarla?": poi sfila la collana e il bracciale al disabile

Succede a Noale mercoledì, vittima un 68enne che si sposta con il girello elettrico. La donna lo avrebbe raggirato con la scusa di chiedergli informazioni

Ha approfittato della sua debolezza e anche del suo handicap fisico, derubandolo e lasciandolo nella disperazione. Vittima un pensionato di 68 anni residente a Noale e costretto a deambulare con l'aiuto di un girello elettrico a rotelle, a causa della sclerosi multipla da cui è affetto. Riporta il Gazzettino che l'uomo stava facendo il suo giro tra le vie del centro, come ogni giorno, quando verso le 11 di mercoledì sarebbe stato avvicinato da una donna.

Dalla descrizione si tratta di una giovane, castana, sui 25 anni, con accento straniero. La ragazza gli chiede le indicazioni per raggiungere una via, poi attacca bottone e inizia a fare dei complimenti al signore: una conversazione di alcuni minuti, alla fine gli chiede di poterlo abbracciare. L'uomo probabilmente è un po' disorientato, fatto sta che non ha neppure il tempo di reagire quando lei gli butta le braccia intorno al collo.

Questione di secondi, il 68enne cerca di divincolarsi ma ormai lei con mossa fulminea gli ha già sfilato la collana d'oro dal collo e anche il bracciale dal polso sinistro. Poi se ne va. Con un bottino che, secondo ciò che avrebbe spiegato il pensionato, ammonta a 4mila euro di valore. A lui non è rimasto che rivolgersi ai carabinieri e sporgere denuncia per quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento