rotate-mobile
Cronaca Concordia Sagittaria / Via delle Terme

Doppio furto a Concordia, ripulite due case: bottino da 5mila euro

I ladri hanno colpito intorno all'ora di cena, poi sono fuggiti in un lampo, non senza portarsi via gioielli e preziosi per migliaia di euro

Ancora furti nelle abitazioni della provincia veneziana, questa volta ad essere prese di mira dai delinquenti sono state due abitazioni di Concordia Sagittaria, prese d'assalto in rapida successione e “ripulite” di tutto quello su cui i ladri sono riusciti a mettere le mani nel poco tempo che si erano concessi per i loro blitz criminali.

BOTTINO CONSISTENTE – La segnalazione del furto sarebbe stata fatta intorno alle 22 di lunedì, quando uno dei proprietari, rientrando a casa, ha notato che la sua abitazione era stata messa a soqquadro e ha quindi allertato il 113. I poliziotti sono intervenuti in via delle Terme, nei pressi dell'antico complesso archeologico di Concordia, scoprendo che anche un'altra delle villette della zona era stata saccheggiata poco prima. Sembra infatti che i malviventi abbiano seguito un copione ormai consolidato dai criminali del Veneziano, agendo durante l'ora dell'aperitivo o della cena e sparendo prima del rientro dei proprietari, tradendo così una meticolosa attività di sorveglianza a monte dei furti. In questo caso i banditi sarebbero riusciti a mettere le mani su alcuni preziosi monili e gioielli, sottraendo beni per almeno cinquemila euro. I delinquenti sarebbero quindi fuggiti a bordo di una Bmw, ora ricercata da tutte le forze dell'ordine del territorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio furto a Concordia, ripulite due case: bottino da 5mila euro

VeneziaToday è in caricamento