Grosso furto di articoli per l'equitazione: vittima un commerciante con negozio a Mestre

La merce è stata rubata da un furgone parcheggiato fuori dall'abitazione, a Casale sul Sile. Valore oltre 18mila euro

Un grosso furto di capi d'abbigliamento e altri accessori tecnici per l'equitazione, per un valore di oltre 18mila euro, è stato messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì a Casale sul Sile (Treviso), in via Papa Giovanni XXIII. I ladri hanno portato via la merce dall'interno di un furgone che era parcheggiato a pochi passi dall'abitazione del proprietario, un imprenditore trevigiano di 41 anni. L'uomo è titolare di un negozio specializzato in questo tipo di prodotti che si trova a Mestre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi hanno scassinato la serratura del portellone posteriore del mezzo e, con il favore dell'oscurità, hanno completamente svuotato il contenuto, spostandolo molto probabilmente a bordo di un mezzo analogo. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri di Casale sul Sile, la notizia è riportata da TrevisoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

  • Auto fuori strada, morto un uomo

  • Lite finisce nel sangue: 37enne accoltella l'ex suocero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento