rotate-mobile
Cronaca San Donà di Piave / Galleria Leon Bianco

Furto nella notte al Bek and Cik di San Donà, bottino da migliaia di euro

I ladri sono entrati nel locale e hanno trafugato i soldi della cassa, alcune apparecchiature del dj e del cibo. Richiesta d'aiuto ai cittadini dell'assessore alla Sicurezza del Comune

Hanno forzato la porta d'ingresso rompendo anche parte di una vetrata e si sono introdotti in uno dei locali più frequentati della movida sandonatese. Furto da qualche migliaio di euro al Bek and Cik di galleria Leon Bianco, tra via Cesare Battisti e corso Silvio Trentin. I malviventi qualche giorno fa sono entrati in azione di notte, quando l'esercizio era chiuso, e, una volta all'interno del pub, hanno trafugato tutto ciò che hanno trovato a portata di mano.

I soldi in cassa, alcune apparecchiature del dj e del cibo conservato in frigorifero. Il tutto per un bottino ingente. Al setaccio da parte delle forze dell'ordine le telecamere di sorveglianza della zona, anche perché gli inquirenti non possono contare su alcuna testimonianza che possa conferire una svolta alle indagini. Quello di cui è stato vittima il pub si tratta dell'ennesimo caso di spaccate o scorribande criminali nel Sandonatese.

Non è allarme, certo, ma l'assessore alla Sicurezza del Comune, Alberto Schibuola, chiede ai cittadini la massima collaborazione possibile, segnalando auto o persone sospette. Intanto i gestori del Bek and Cik, per rientrare delle perdite, in vista della festa della donna, stanno organizzando alcune iniziative "a tema".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella notte al Bek and Cik di San Donà, bottino da migliaia di euro

VeneziaToday è in caricamento