menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguito fino nel park del negozio, riesce a scappare con il bottino

Per un ladruncolo entrato in azione mercoledì sera all'Unieuro di Ballò di Mirano però potrebbe prospettarsi a breve una denuncia per furto

Evidentemente aveva tante carte da fotocopiare. Trambusto verso le 19 di mercoledì nel centro commerciale "Unieuro" di via Stazione a Ballò di Mirano, quando un finto cliente di punto in bianco ha arraffato tre toner per stampanti per poi superare la linea delle casse e uscire nel parcheggio, inseguito dai dipendenti senza successo. Il furto mentre si stava avvicinando l'orario di chiusura, e c'era meno gente all'interno dell'esercizio commerciale.

Per il ladruncolo, fuggito con un bottino esiguo di circa cinquanta euro, si prospettano tempi duri. Il responsabile del punto vendita specializzato in elettronica e prodotti di tecnologia, infatti, grazie ai dipendenti sarebbe riuscito a fornire elementi importanti per risalire all'identità del malintenzionato. In primis il numero di targa dell'utilitaria con cui è stato visto scappare dal parcheggio in direzione di Dolo. Per la sua identificazione e relativa denuncia potrebbe essere quindi questione di poco tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento