rotate-mobile
Cronaca

Maxi furto in abitazione, colpo da 500mila euro a Venezia

I ladri avrebbero agito qualche giorno fa in casa di due ottantenni, rubando contanti, buoni postali e diversi monili. Indagini in corso della polizia

Un colpo da ko. Sarebbe di 500mila euro l'ammontare complessivo della refurtiva rubata dai ladri a Cannaregio nei giorni scorsi. Come riporta il Gazzettino, la banda si sarebbe introdotta nell'abitazione di una coppia di 80enni veneziani, mettendo tutto a soqquadro e fuggendo con contanti, buoni postali e diversi monili e preziosi. La banda avrebbe approfittato di una breve vacanza di marito e moglie per mettere a segno il furto della vita: a giudicare dall'entità del bottino, non si esclude che i movimenti delle vittime siano stati studiati nel dettaglio, per agire nel momento propizio.

Volanti sul posto

Sul posto l'intervento delle volanti della polizia e degli uomini della Scientifica. Gli specialisti hanno setacciato tutta l'abitazione, alla ricerca di impronte o tracce che permettano di risalire ai responsabili del maxi furto. Indagini in corso degli investigatori, nella speranza che le telecamere di videosorveglianza in zona abbiano immortalato la banda di delinquenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto in abitazione, colpo da 500mila euro a Venezia

VeneziaToday è in caricamento