Cerca di smontare una Harley per rubarla: ladro scoperto dai residenti e arrestato

Manette per un 22enne che era munito di un vero e proprio kit per lo scasso

I carabinieri hanno fermato il ladro prima che si allontanasse

Quella Harley fiammante, ultimo modello, ha attirato subito la sua attenzione. Era parcheggiata in una zona residenziale e ha provato a metterla in moto per portarsela via. Non riuscendoci, ha tentato di smontarla, iniziando a lavorare di brugole e chiavi inglesi. Muhammed Sow, 22enne ghanese, non è stato troppo attento a non fare rumore. La proprietaria della moto e altri residenti se ne sono accorti e hanno chiamato i carabinieri che, poco dopo, lo hanno arrestato. 

In trappola

La vicenda si è consumata venerdì nella zona di parco Ponci a Mestre. Il giovane ladro è stato fermato da una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Mestre che, già da qualche giorno, è stata rinforzata con l’arrivo di nuovi militari assegnati al comando provinciale. Il 22enne è stato bloccato mentre tentava di allontanarsi, avendo capito di essere stato scoperto dai residenti. 

Altri due arresti

Nelle stesse ore i carabinieri hanno arrestato R.D., 48enne che era già stato colpito dal foglio di via. L’uomo è stato intercettato a Mira. Come lui, è finito in manette anche H.D., 34enne di origini sinti fermato a Favaro Veneto perché raggiunto da un ordine di carcerazione. Deve scontare una condanna per alcuni furti commessi nel 2015. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento