Pesante furto in un negozio di vetro di Murano: cassaforte scassinata, ladri in fuga col bottino

Malviventi in azione nella notte tra mercoledì e giovedì nel sestiere San Marco. Si sono impossessati di quasi 10mila euro in contanti. Incursione scoperta la mattina successiva

Un colpo a segno nel sestiere San Marco a Venezia ai danni di un negozio di oggetti in vetro di Murano. L'incursione si è rivelata piuttosto redditizia per i ladri, che dopo aver "visitato" l'esercizio nella notte tra mercoledì e giovedì sono riusciti a fuggire indisturbati. L'allarme è stato lanciato soltanto la mattina successiva, verso le 9: alla sala operativa della questura è giunta la richiesta di intervento da parte della titolare del negozio, specializzato appunto nella vendita di creazioni artistiche provenienti dall'isola veneziana.

Dritti alla cassaforte

I poliziotti giunti sul posto hanno accertato che gli intrusi si erano introdotti con il favore dell'oscurità, forzando la porta d’ingresso. Una volta all’interno, avevano manomesso le telecamere per agire con più calma, dopodiché si erano diretti verso la cassaforte e l'avevano scassinata, trovando all'interno una grossa somma di denaro in contanti: l’ammanco denunciato dalla proprietaria è di circa 6mila euro e 3mila dollari. Gli investigatori e la polizia scientifica sono al lavoro per identificare e rintracciare i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento