menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano abiti per 4mila euro all'outlet: fermati dalla polizia locale

I ladri, di nazionalità romena, utilizzavano l'alluminio per schermare i dispositivi anti-taccheggio del punto vendita Tommy Hilfiger di Noventa

È stata la manovra maldestra di una Giulietta in località Tessere a insospettire la pattuglia che controllava l’area. Gli agenti della polizia locale nei giorni scorsi hanno bloccato i passeggeri dell'auto, che poco prima avevano fatto razzia all'interno del punto vendita Tommy Hilfiger dell'outlet di Noventa: all'interno dell'auto sono stati ritrovati 53 capi di abbigliamento, per un valore complessivo di 4mila euro.

La perquisizione

Al segnale di stop degli agenti, l’automobile è partita a tutta velocità, mentre i passeggeri hanno lanciato in contemporanea fuori dal finestrino un sacco dell’immondizia. Dopo un breve ineguimento, gli agenti hanno fermato il mezzo e recuperato la refurtiva. All'interno del veicolo, i due passeggeri, entrambi di nazionalità romena e residenti in Spagna, nascondevano anche un distaccatore di dispositivo anti-taccheggio, vari rotoli e una quarantina di foglietti di alluminio, utilizzati per schermare le frequenze e fare in modo che i capi sottratti non vengano rilevati all'uscita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento