menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano nel negozio, poi tentano la fuga gettandosi in canale: in manette

Inseguimento a piedi nella serata di domenica. I carabinieri hanno arrestato dopo un furto all'Ovs di Marcon due 19enni di nazionalità tunisina

Hanno fatto scorta di indumenti all'Ovs, poi sono fuggiti, "resistendo" anche all'alt dei carabineiri che pattugliavano l'area commerciale di Marcon. È finita con le manette ai polsi la serata di domenica per N.M e T.O, due cittadini di nazionalità tunisina, entrambi 19enni: il loro obiettivo, rifarsi il guardaroba senza pagare il conto, gli è costato caro.

La fuga con la refurtiva

La segnalazione è giunta al 112 dal direttore del punto vendita, in prossimità del centro commerciale Valecenter, che verso sera ha notato i due ragazzi aggirarsi per le corsie del negozio con fare sospetto, prima di imboccare l'uscita con lo zaino evidentemente rigonfio di refurtiva non pagata. Nonostante i richiami del personale, i due delinquenti sono scappati, ma hanno dovuto fare i conti con i militari in divisa che si trovavano in pattuglia nella zona. 

L'inseguimento

Ne è nato ben presto un inseguimento a piedi, con i due fuggitivi che per assicurarsi l'impunità non hanno esitato a gettarsi anche dentro all'alveo di un canale. La fuga, però è durata ben poco, dal momento che ad aspettarli nel campo adiacente al corso d'acqua c'erano proprio gli uomini in divisa. Perquisiti i sospettati, all'interno dello zaino sono stati trovati tutti i capi d'abbigliamento e gli accessori precedentemente trafugati nel negozio. Per i ladri sono scattate quindi le manette, per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. I due si trovano ora a disposizione dell'autorità giudiziaria, in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento