menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo grosso in laguna: svaligiato Palazzo Pisani Moretta, 50mila euro di refurtiva

Un piano studiato nei dettagli quello messo a punto nella giornata di mercoledì da un gruppo di malviventi, che hanno approfittato dell'assenza dei proprietari per agire

Italian Job 2.0 a Venezia. Ad immagine e somiglianza del colpo messo a segno nel capoluogo lagunare nel celebre film con Charlize Theron ed Edward Norton, palazzo Pisani Moretta è stato teatro di un'incursione malavitosa che ha fruttato un bottino di decine di migliaia di euro.

A finire nel mirino dei ladri l'ultimo piano del nobile edificio che sei anni fa incantò Silvio Berlusconi che si informò per acquistarlo: sfruttando l'assenza dei proprietari, i malviventi sono entrati in azione di giorno. Un piano accuratamente studiato messo a segno in meno di un paio d'ore con la razzia, come indica il Gazzettino, di Rolex, Cartier, brillanti, gioielli per circa 50mila euro. A dare l'allarme gli stessi proprietari al rientro nella prestigiosa abitazione quattrocentesca, con opere del Tiepolo e Guarana, celebre anche per i suoi famosi balli in maschera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento