menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il parco Bissuola

Il parco Bissuola

Rubati alcuni pavoni dal parco Bissuola: forse finiranno arrosto

Tre esemplari sono stati portati via dall'oasi verde di Mestre: i vandali sono riusciti a scavalcare la recinzione e a fare razzia di pennuti. Secondo gli addetti ai lavori sarebbero stati prelevati per essere mangiati

Sarebbero stati rubati per essere mangiati: tre pavoni del parco Bissuola di Mestre sono stati prelevati sabato mattina presto da alcuni vandali che avrebbero scavalcato la recinzione e andando a colpo sicuro avrebbero prelevato i pennuti.

MAIALINI IN STRADA A FUSINA


IL FURTO. Due gli esemplari adulti e un pulcino: questo il bottino dei ladri che hanno lasciato sul posto anche una carcassa in un laghetto. Immediato l’allarme lanciato da alcuni residenti che, come si legge nei quotidiani locali, si sono accorti subito del furto. Secondo gli addetti ai lavori, il furto sarebbe avvenuto per “fame”: gli esemplari rubati, infatti, finiranno con tutta probabilità in qualche cucina per essere mangiati. Forse persone dell’Est o forse qualche poveretto di casa nostra che davvero non ha trovato altro di che sopravvivere. I pennuti verranno presto sostituiti con altri per la gioia dei bambini ospiti dell’oasi verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento