Colpo con esplosione al Postamat e ladri in fuga con i soldi

È successo nella notte a Quarto d'Altino. Indagano i carabinieri

Nella notte, poco dopo le 2, i residenti nelle vicinanze dell’ufficio postale di Quarto d’Altino, in via Fratelli Grigoletto e Pasqualato, sono stati risvegliati dal fragore di un'esplosione. Alcuni hanno subito chiamato il 112, che si era già attivato allo scattare dell’allarme delle Poste. In pochi minuti la prima pattuglia dei carabinieri è arrivata sul posto, trovando le tracce del colpo messo a segno poco prima: i banditi avevano fatto saltare con l'esplosivo lo sportello Postamat, riuscendo a rubare i contanti presenti all'interno. A terra c'erano alcune banconote, abbandonate nella fretta della fuga. Il danno, che è in corso di quantificazione, si aggirerebbe sui 40mila euro circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Botto, furto e fuga

Sul posto è intervenuto anche personale del Nucleo investigativo del comando provinciale di Venezia, specializzato per i rilievi tecnici, mentre i militari della stazione di Meolo e del Norm di San Donà stanno indagando sull'episodio: tra l'altro stanno visionando le registrazioni delle telecamere presenti in zona, per appurare la via di fuga dei malviventi e altri elementi utili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Tutte le Municipalità al centrodestra tranne Venezia: chi sono i nuovi presidenti

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento