Colpo notturno al music bar: ladri in fuga con prosciutti e champagne

Scassinatori in azione in un locale di Passarella venerdì notte: non trovando contanti si son rifatti con la merce ugualmente preziosa contenuta in dispensa

Di buon gusto, ma pur sempre ladri. Il colpo di venerdì notte, in un music bar di via Argine San Marco, a Passarella, ha fruttato loro prosciutti e Dom Perignon, il cui prezzo va da 130 euro a svariate migliaia di euro. Per una sola bottiglia di champagne. Sono entrati in azione, come segnala la Nuova, dopo la chiusura scassinando la porta principale.

Non hanno trovato contanti, e così si sono rifatti sulla merce, ugualmente, preziosa, contenuta in dispensa e di qualche elettrodomestico. Così il bottino è salito a 10mila euro: salami, cosce di prosciutto intere, bottiglie di vino e champagne più un tv color. La denuncia ai carabinieri riguarda, da parte di una persona diversa, anche una Fiat Punto cabrio, che con tutta probabilità è stata usata per la fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento