menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caricano lo sooter su un furgone: lui si aggrappa al finestrino e viene travolto

Disavventura domenica mattina per un jesolano al centro commerciale "Laguna". Ne scaturisce un inseguimento al termine del quale finiscono in manette due giovani di origine polacca

Si è aggrappato in corsa alla portiera del furgone su cui si trovava il suo scooter che aveva appena parcheggiato. Disavventura ieri mattina per uno jesolano che, verso le 11.40, si era recato nel centro commerciale "Laguna". Dopo un breve giro all'interno, infatti, l'uomo è tornato nel parcheggio, accorgendosi che due persone avevano caricato il suo scooter in un forgone e stavano per andarsene.

Il proprietario, comprensibilmente, ha tentato di fermare i fuggitivi, che a loro volta quando hanno sentito le sue urla hanno accelerato. Al derubato non è rimasto altro che aggrapparsi al finestrino sul lato passeggero del veicolo, supplicando i malviventi di fermarsi. Per tutta risposta uno dei due ladri ha iniziato a colpirlo con pugni sulle mani con lo scopo di fargli mollare la presa. Di conseguenza l'uomo è stato trascinato per circa dieci metri all’interno del piazzale, è caduto a terra ed è stato travolto da una delle ruote posteriori del mezzo, mentre il furgone, ad alta velocità, cercava di imboccare via Equilio.

La scena è avvenuta sotto gli occhi di un'anziana che ha chiesto l'intervento degli agenti del commissariato di Jesolo, arrivati pochi minuti più tardi. Ne è scaturito un breve inseguimento, al termine del quale il furgone è stato fermato e i suoi occupanti arrestati per rapina. Si tratta di R.W.P., 32enne senza fissa dimora di origine polacca già arrestati in altre tre occasioni per furto, e A.M., 28enne suo connazionale senza fissa dimora.


Il derubato, invece, è stato portato al pronto soccorso, dove gli sono state riscontrate una serie di contuzioni ed escoraiazioni alle mani, un ematoma al polpaccio e un trauma al ginocchio destro con probabile distacco osseo in corrispondenza della rotula. E' stato giudicato guaribile in tre settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento