menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba carne e formaggio al "Billa" Veneziano denunciato a Mestre

Un 48enne è stato sorpreso dal direttore del supermercato mentre fuggiva con merce alimentare per un valore di 108 euro. Denunciato

Bloccato sul marciapiede dopo aver rubato merce alimentare per un valore complessivo di 108 euro, un 48enne veneziano è stato subito identificato e denunciato per furto dagli uomini della Questura. E’ successo lunedì pomeriggio al supermercato Billa di Corso del Popolo, il direttore ha riferito di aver notato la persona inseguendola e stoppandola prima che fuggisse con la merce rubata.

L’episodio è capitato alle 14, l’uomo si è avvicinato con passo veloce verso l’uscita e ha superato le barriere antitaccheggio facendole suonare. Raggiungo dal direttore che si trovava in prossimità delle casse, non ha opposto alcuna resistenza.

All’interno di una borsa teneva quattro pezzi di formaggio e otto confezioni di carne, la merce era perfettamente rivendibile ed è stata riconsegnata al direttore del supermercato. Il ladro, sprovvisto di documenti, è stato sottoposto dalla Polizia Scientifica ai rilievi foto-dattiloscopici. Ora risulta indagato, in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento