menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggrediscono la security e il direttore del supermercato, fermati

Due uomini hanno cercato di uscire dal punto vendita con 200 euro di merce rubata

L’addetto alla sicurezza li ha sorpresi mentre cercavano di uscire dal supermercato senza pagare 200 euro di merce, tra bottiglie di vino e capi di abbigliamento. Loro lo hanno strattonato e poi si sono scagliati contro il direttore del punto vendita. Ma fuori, ad attenderli, hanno trovato i carabinieri. È finito con una denuncia il tentativo di furto di due pregiudicati, A.S., marocchino di 43 anni e D.S., senegalese di 40, che nel tardo pomeriggio di venerdì hanno seminato il panico all’interno del supermercato Emisfero di Mirano.

La merce è stata restituita e i due uomini sono stati denunciati anche per la violazione del decreto legato all’emergenza Coronavirus. Sempre nella giornata di venerdì, altre persone sono state pizzicate lontane dalle proprie case e sono state denunciate dai carabinieri. Tra queste, due a Venezia, altre nel Miranese, a San Donà di Piave, a Cavallino, nel Portogruarese e a Chioggia. Tutte fuori dalla propria abitazione senza un giustificato motivo. I controlli saranno potenziati nel weekend.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento