menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto con scasso al sushi wok in Strada Nova: ladri trovati poco dopo con i soldi addosso

Operazione dei carabinieri a Venezia: hanno incrociato i malviventi alle 5 di mattina, pattugliando le calli. Sequestrati 1.600 euro e vari attrezzi da scasso. Tre denunce

Il furto con scasso subito ad inizio mese da una tabaccheria in zona San Polo aveva fatto "rizzare le antenne" alle forze dell'ordine. In quel caso il titolare, solo parzialmente coperto da assicurazione, aveva visto volatilizzarsi mesi di risparmi. L'episodio, non così usale nel centro storico, ha spinto i carabinieri della compagnia di Venezia ad intensificare i servizi di controllo, sia in divisa che in abiti civili. Proprio uno di questi pattugliamenti nelle ore scorse ha consentito di sorprendere tre individui sospetti che, verso le cinque del mattino, sono stati notati da una pattuglia della stazione carabinieri di Cannaregio mentre si aggiravano vicino all’ospedale San Giovanni e Paolo.

Colpo al sushi wok

Perquisiti, sono stati trovati in possesso di arnesi da scasso e della somma in contanti di 1.600 euro tra monete - alcune ancora nell’involucro - e banconote di vario taglio. I tre (di nazionalità romena e residenti a Mestre, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, tutti con precedenti specifici) sono stati portati in caserma, identificati e denunciati, mentre attrezzi e soldi sottoposti a sequestro. Qualche ora più tardi è stato possibile capire da dove arrivava la refurtiva: il titolare del locale derubato, il sushi wok “Zikiya” in Strada Nova, si è presentato in caserma sporgendo denuncia di furto e danneggiamento della propria attività. Tra l'altro ha riconosciuto un borsello di sua proprietà dentro al quale erano contenuti parte dei soldi asportati. Le indagini proseguono anche per stabilire se dietro ad altri episodi simili ci sia la stessa mano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento