menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tabaccaia derubata alla chiusura del negozio: vetro dell'auto rotto e fuga con l'incasso

È successo nella serata di martedì a San Donà di Piave. Denuncia ai carabinieri, bottino circa 2.500 euro. Visionate le telecamere di sorveglianza

Furto a segno nel tardo pomeriggio di martedì ai danni della titolare della tabaccheria "Vecchiato" a San Donà, in via Vittorio Veneto. È successo verso le 19.35, subito dopo la chiusura dell'attività, mentre la negoziante stava per partire a bordo della sua auto: proprio in quel momento, infatti, uno sconosciuto con il volto parzialmente travisato da una sciarpa si è avvicinato e ha infranto il finestrino posteriore della macchina, impossessandosi velocemente di due borse che la tabaccaia aveva appoggiato sui sedili e che contenevano l'incasso della giornata.

Pochi istanti e il ladro si è dileguato a bordo di un'auto di colore scuro, probabilmente guidata da un complice. Piuttosto pesante la conta dei danni, visto che il bottino ammonta a circa 2.500 euro. La negoziante ha denunciato il fatto ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili. Al vaglio i filmati delle telecamere di sorveglianza, oltre alle testimonianze di eventuali altre persone che potrebbero aver assistito alla scena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento