menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Idrovora al lavoro (archivio)

Idrovora al lavoro (archivio)

Ladri senza cervello a Oriago, i tubi dell'idrovora rubati nell'emergenza

Il furto nella serata tra sabato e domenica. A farne le spese i volontari della protezione civile intervenuti per prevenire le tracimazioni

Proprio nel momento della massima emergenza. Ladri oltre che senza cuore anche senza cervello a Oriago di Mira, dove lunedì i volontari della protezione civile in azione in via Ghebba si sono accorti che i tubi di una idrovora erano spariti nel nulla. Il furto, come riporta La Nuova Venezia, sarebbe avvenuto nella sera tra sabato e domenica. Delinquenti senza scrupoli, che hanno causato un danno alla collettività. Martedì mattina, tra l'altro altre piccole esondazioni si son registrate in zona. Con intervento pure dei vigili del fuoco.

MARTEDI I FIUMI SI SGONFIANO, MA E' SEMPRE ALLERTA

Ma il livello dei fiumi pare abbassarsi, pur sotto una pioggia che cade incessante. Per tutta lunedì livelli di guardia a Mira, Dolo, Fiesso e Stra, con il vicino Caltana a Santa Maria di Sala che è tracimato in più punti. Naviglio osservato speciale, dato che raccoglie i livelli degli altri corsi d'acqua della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento