Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Castello

Via le barche dalla zona dell'Arsenale in vista del G20: l'ordinanza

I proprietari dovranno spostarle entro il primo luglio. Nei giorni del summit ci sarà il divieto di navigazione

Un'ordinanza comunale regolerà la circolazione acquea in 11 rii e canali nell’area dell’Arsenale di Venezia in occasione degli incontri del G20 (7-11 luglio), il forum dei leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali mondiali.

L'ordinanza, oltre a vietare il traffico acqueo nei giorni del G20, autorizza la polizia locale a sgomberare i rii dalle barche attraccate, per un totale di 415 posti barca (circa 360 comunali più una cinquantina concessi dal provveditorato alle opere pubbliche). Ecco i rii interessati: Rio de Santa Giustina, Rio de San Francesco della Vigna – Celestia, Rio dei Scudi- Santa Ternità, Rio de San Martin – Arco, Rio de le Gorne, Rio de la Ca’ di Dio, Rio de l’Arsenal, Rio della Celestia – Riello de l’Arsenale, Rio de la Tana, Rio de le Vergini – San Gerolamo, Canal San Pietro (da Ponte San Pietro a Canale delle Navi).
 
I titolari delle imbarcazioni, da sabato 26 giugno a mercoledì 30 giugno avranno la possibilità di trasferire il proprio natante in due aree di attracco individuate nell’isola della Certosa e nella Marina di Sant’Elena. Nell’atto che sarà notificato a ciascun proprietario sarà già definita l’assegnazione della rispettiva marina, che metterà a disposizione gratuitamente gli stazi per i giorni necessari allo svolgimento del G20. Se entro l'1 luglio i rii non saranno liberati, si procederà alla rimozione. Le imbarcazioni potranno rientrare al proprio posto a partire da lunedì 12 luglio e dovranno farlo entro il 16 del mese, giornata che precede il sabato del Redentore.

Sul fronte del trasporto pubblico, saranno sospesi gli approdi Actv di Arsenale, Bacini e Celestia, nonché le cavane Avm (utilizzate da GT) e la stazione taxi di Ca’ di Dio. Sospeso anche il distributore e l’annesso cantiere di San Pietro di Castello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via le barche dalla zona dell'Arsenale in vista del G20: l'ordinanza

VeneziaToday è in caricamento