rotate-mobile
Cronaca Giudecca / Sacca Fisola

Sacca Fisola, gare spericolate tra taxi per far divertire i turisti

In un video amatoriale manovre pericolose a tutta velocità nel canale della Giudecca tra gli urletti divertiti di chi si trova a bordo

A tutta velocità di fronte a Sacca Fisola. A tutta "pericolisità", anzi. In un video amatoriale inviato da un lettore al Gazzettino, secondo il quotidiano, le immagini non lascerebbero dubbi: una gara "clandestina" tra motoscafi solo per far diventire i passeggeri. Manovre pericolose, incroci di scia, rischi di incidente.

Protagonisti gli "abusivi", come vengono chiamati in gergo, motoscafi autorizzati alla navigazione in acque marittime che senza licenza del Comune possono caricare turisti a San Marco e accompagnarli al Tronchetto. Gare che, secondo l'autore del video, avrebbero luogo quasi ogni giorno. Determinando un aumento esponenziale del moto ondoso e andando a rovinare le rive. Sulla cui manutenzione il Comune spende fior di milioni ogni anno.

La capitaneria di Porto, che ha compiti di polizia nei canali marittimi, fa quel che può. I mezzi sono quelli che sono. Tutto sta alla coscienza di chi guida quei bolidi.

IL VIDEO DELLE MANOVRE PERICOLOSE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacca Fisola, gare spericolate tra taxi per far divertire i turisti

VeneziaToday è in caricamento