menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Hai alzato le mani su nostro figlio", genitori picchiano un anziano

L'aggressione mercoledì a Chioggia in fondamenta San Lorenzo. Il giovane sarebbe stato rimproverato per aver urtato con la bici un disabile

Lo cercano per fargliela pagare. Non andava loro giù che il proprio figlioletto fosse stato preso a male parole da un anziano dopo aver urtato un disabile in carrozzina. Tanto che, senza ritegno, non appena lo individuano lo picchiano pure. Come riportano i quotidiani locali, la vicenda nascerebbe mercoledì scorso, quando un ragazzino in bicicletta era stato rimproverato per aver urtato il disabile.

Gli animi si sono subito accesi, e non è escluso che sia volata anche qualche parola di troppo nelle vicinanze del ponte dei Cavanis, in fondamenta San Lorenzo. Il giovane e i suoi amici sarebbero quindi stati allontanati dall'anziano, che avrebbe assistito alla scena. Ma al ritorno a casa uno dei ragazzi avrebbe raccontato ai genitori di essere stato picchiato. Non è chiaro se ciò sia accaduto davvero, fatto sta che madre e padre hanno deciso di dare una lezione all'anziano, cercandolo dappertutto.

Lo trovano in fondamenta San Francesco, accusandolo di avere alzato le mani sul proprio figlio. Inutile la difesa dell'uomo, che avrebbe dichiarato che era una bugia bella e buona e che era pieno di testimoni che avrebbero potuto dargli ragione. Ma i suoi interlocutori non si sarebbero fermati. Anzi, avrebbero risposto alzando le mani sull'anziano, scioccato per l'aggressione. Di più, talmente impaurito da temere di presentare denuncia. Avrebbe paura che possa esserci un nuovo raid. A sedare la rissa alcuni vicini di casa, la cui attenzione sarebbe stata attirata dalle urla. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Venerdì è sciopero dei trasporti del sindacato Sgb

  • Attualità

    I volontari si prendono cura del forte Tron

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento