menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfrattato con i suoi cani senza preavviso, l'appello: "Troviamo casa a Gerard"

Di origini francesi, ma da molti anni a Venezia, si è trovato all'improvviso senza una sistemazione. Benvoluto in città, per sopravvivere si dedica a lavoretti saltuari

Sono intervenuti per dargli lo sfratto, senza preavviso. Gerard è un uomo di origini francesi, che ormai da molti anni vive a Venezia con due cani, i suoi due labrador, ai quali tiene moltissimo. Non ha un lavoro fisso, ma negli anni è riuscito a farsi apprezzare a Venezia e sopravvive con alcuni lavoretti, sfruttando le sue ottime capacità manuali. Negli ultimi tempi aveva trovato sistemazione in un piccolo magazzino in affitto a piano terra, con bagno, che si era impegnato a restaurare da cima a fondo. Per poter condurre una vita quanto meno decente.

Poi, di punto in bianco, al suo affittuario, il canone mensile di 150 euro non è più bastato. Una cifra superiore sarebbe stata comunque proibitiva per Gerard, ragion per cui il "padrone di casa" gli avrebbe intimato lo sfratto. Reso esecutivo con l'intervento delle forze dell'ordine. Ora si trova senza una casa, e solo per qualche giorno una sua ex vicina può ospitarlo con i suoi cani.

La sua storia è circolata rapidamente sui social network, così come l'appello delle persone che gli vogliono bene, disposte ad una colletta mensile per garantirgli una sistemazione modesta, ma pur sempre una sistemazione, a non più di 200 euro al mese. Ma l'appello non si ferma qui: Gerard è un giardiniere che per una serie di sfortunati eventi si è ritrovato per strada, molto abile nei lavori domestici e manuali, disposto a lavorare. Anzi, in cerca di un'occupazione fissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento