menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un "fiocco lilla" contro i disturbi del comportamento alimentare

In occasione della "Giornata del Fiocchetto Lilla", ADAM propone una settimana di colloqui e incontri gratuiti, da lunedì 16 a venerdì 20 marzo

Il 15 Marzo 2015 si celebra la quarta giornata nazionale del “Fiocchetto Lilla” contro i disturbi del comportamento alimentare (DCA): un’importante iniziativa nata dal desiderio di sensibilizzare l’opinione pubblica su questa tematica, anche attraverso la testimonianza di coloro che hanno sofferto e soffrono di DCA e dei loro familiari.

COSA SONO. I DCA infatti rappresentano patologie complesse e complicate: i comportamenti estremi e persistenti che li caratterizzano sono spesso fonte di confusione, molti aspetti del problema sono tenuti nascosti perché a dominare è la vergogna o la difficoltà ad esprimerli e dall’altra parte a capirli. Con il passare del tempo, i comportamenti tendono a diventare sempre più pervasivi e la situazione sempre più difficile da comprendere e da gestire. La sensibilizzazione in questo senso permette di lavorare per una comprensione comune del disturbo, fornire delle conoscenze perché ci siano le condizioni per un intervento tempestivo e precoce fondamentale per uscire dal disturbo, prima di entrare nel vortice della malattia che tende a cronicizzarsi.

ASSOCIAZIONE ADAM ED EVENTO. ADAM, associazione di promozione sociale, nasce nel 2007 con lo scopo di creare iniziative di informazione-prevenzione dei DCA, sfruttando il contributo e le specifiche conoscenze di tutte le persone coinvolte. È un’associazione iscritta nel registro della regione Veneto e nell’Osservatorio delle politiche sociali della provincia di Venezia e inserita nella mappa ministeriale delle associazioni dedicate ai DCA in Italia, che opera nel territorio organizzando nel corso dell’anno attività ed incontri rivolti a tutta la popolazione. In occasione della "Giornata del Fiocchetto Lilla", ADAM propone una settimana di colloqui e incontri gratuiti, da lunedì 16 a venerdì 20 marzo. La possibilità di avere uno o più incontri con professionisti dell’associazione permette di ricevere informazioni e risposte alle proprie domande, di capire cos’è un disturbo alimentare e qual è il modo e il percorso più adeguato per gestire dei comportamenti difficili nel rapporto con cibo e corpo. Per informazioni 0415322349.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento