menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade nella notte in acqua a piazzale Roma e batte la testa, ubriaco finisce in ospedale

L'incidente si è verificato verso le 2 di giovedì. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e poi le volanti della polizia. Il ferito è stato trasportato all'Angelo per le cure del caso

Con ogni probabilità l'alcol gli ha giocato un brutto scherzo, al punto che parte della nottata l'ha trascorsa all'ospedale dell'Angelo. Un giovane verso le 2 della notte tra mercoledì e giovedì è stato soccorso dai sanitari del 118 dopo essere caduto in acqua a piazzale Roma. Nella perdita d'equilibrio, come detto forse favorita dall'aver alzato troppo il gomito, lo sventurato avrebbe anche battuto la testa. Per questo sul posto è stato chiesto l'intervento dei medici, i quali a loro volta hanno allertato la polizia.

Dopo pochi minuti le volanti si sono portate al terminal automobilistico (la questura dista poche centinaia di metri) e hanno ricostruito l'accaduto. Nel frattempo i sanitari hanno caricato a bordo il ferito e l'hanno trasportato all'ospedale, per le cure del caso. Il tuffo fuori stagione sarebbe avvenuto a causa di un incidente. Serviva assicurarsi che invece non si fosse trattato di un'aggressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento