Rischia di annegare, soccorso dall'elicottero del Suem in spiaggia

Il mezzo del 118 si è alzato in volo verso Duna Vede, a Caorle, intorno alle 11.15 di domenica mattina per soccorrere un giovane che ha rischiato l'annegamento. Trasportato a San Donà. Di 20 anni circa e di Conegliano (Treviso) il ragazzo

Duna verde domenica mattina

L'elisoccorso del Suem 118 si è alzato in volo domenica mattina verso le 11.15 dirigendosi verso Duna Verde, località del Comune di Caorle, per prestare la prima assistenza a un giovane per sindrome da annegamento.

Il trasferimento

Di 20 anni circa il ragazzo, di Conegliano (Treviso), che ha rischiato di annegare. È stato assistito e caricato sul mezzo, poi ripartito alla volta dell'ospedale di San Donà di Piave. Stando alle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento