Eroina nei pantaloni e marijuana a casa, 33enne di Annone nei guai

Il giovane, con precedenti, sabato è stato fermato per un controllo a San Stino di Livenza. I carabinieri hanno prima sequestrato la droga che aveva addosso, poi perquisito l'abitazione

Un sequestro di droga (archivio)

Il suo "giro" in macchina di sabato pomeriggio è finito con un arresto. Verso le 16.30 F.C., 33enne residente ad Annone Veneto, è stato fermato dai carabinieri a San Stino di Livenza per un controllo casuale. Il giovane, a bordo della sua Fiat Panda, ha insospettito gli agenti, che grazie ai controlli sapevano dei suoi precedenti penali in fatto di sostanze stupedfacenti. Approfondendo i controlli, i militari dell'Arma hanno scoperto nascosti nel risvolto dei pantaloni quattro grammi e mezzo di eroina. Evidentemente droga pronta per essere venduta.

Gli accertamenti poi sono stati allargati anche all'abitazione del 33enne. Nella sua casa sono stati trovati 25 grammi di marijuana, nascosti in un cassetto della camera da letto. Oltre al classico "kit" del pusher. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Stamattina la direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento