Appena maggiorenni ma già ladri, tentato un colpo in casa: arrestati

Manette nella notte tra martedì e mercoledì ad Asseggiano nei confronti di due 18enni e un 19enne moldavi. Sono stati sorpresi in flagrante

Gli arnesi da scasso sequestrati

Appena maggiorenni ma già ladri. A prescindere dagli arresti perpetrati nella notte tra martedì e mercoledì, non può che fare sensazione il fatto che a finire in manette per tentati furti in concorso siano stati due ragazzi di 18 anni e uno di 19. Dovevano essere ore di razzie per loro, si sono rivelate invece un incubo.

A contribuire a mettere i bastoni tra le ruote ai loro piani un 20enne residente a Chirignago che, transitando in bicicletta per via Asseggiano, ha segnalato alla polizia che c'era un trio di ragazzi davanti a una villetta. Uno del gruppetto aveva scavalcato la recinzione, mentre gli altri stavano facendo da "palo" a bordo dei rispettivi velocipedi. Erano circa le 2.30. Naturalmente il colpo non è andato a buon fine, con i delinquenti che se la sono data a gambe per evitare guai peggiori. Ma gli agenti delle Volanti intervenuti sul posto hanno potuto contare sulla dettagliata descrizione fisica e dell'abbigliamento dei malintenzionati, individuandoli poco distante all'altezza della rotonda di via Risorgimento.

Due di loro erano impegnati a forzare con arnesi da scasso la catena di una bicicletta. In modo da trafugarla. Il complice stava in appostamento. Inutile per la batteria il tentativo di fuga: nelle vicinanze sono stati sequestrati un tronchese di medie dimensioni, una forcella con attaccato un tondino (in maniera artigianale) per rompere i vetri di auto e abitazioni e uno strumento arcuato simile a un piede di porco. Per loro inevitabili le manette: uno di loro aveva anche precedenti per furti. Il 19enne è residente a Spinea, mentre i due 18enni abitano a Mirano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento