rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Spinea / Parco Nuove Gemme

Spinea: fanno razzia nel chiosco del parco, tre giovanissimi in manette

Stanotte, verso le 4, il trio è stato individuato dai carabinieri proprio mentre se ne stava andando con superalcolici e vivande. Il tentativo di fuga e poi l'arresto. I fermati sono residenti a Mirano

Li hanno sorpresi proprio mentre se ne stavano andando con la refurtiva. Stavolta per tre giovani residenti a Mirano il colpo è andato a vuoto: la notte scorsa, verso le 4, si erano introdotti nel chiosco del parco Nuove Gemme a Spinea. Una struttura che offre bibite e panini per chi si trova a passeggio tra le stradine dell'area verde, specie nel fine settimana.

Il trio, una volta riuscito a introdursi forzando la porta di ingresso, ha iniziato a far razzia di tutto quanto trovava a portata di mano, specie di bottiglie di superalcolici. Proprio nel momento in cui stavano per andarsene, sono stati individuati da una pattuglia di carabinieri, in servizio di controllo nel parco. A rinforzo sono state inviate anche alcune pattuglie del Comando provinciale di Mestre, per evitare che i giovani si dileguassero nell'oscurità.


Al termine di alcuni rocamboleschi tentativi di fuga anche per il centro abitato, V.M., 22enne italiano, M.M., coetaneo di origini moldave e un minorenne sempre dell'Europa dell'Est sono finiti in manette con l'accusa di furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinea: fanno razzia nel chiosco del parco, tre giovanissimi in manette

VeneziaToday è in caricamento