menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partì da Mirano per farsi una vita in Germania, trovato morto a Monaco

Giovanni De Grandis, 80enne, nei giorni scorsi ha perso la vita nella sua abitazione nella Baviera. Il suo ricordo è ancora vivo tra i suoi coetanei

Era partito da Mirano da molto tempo. I giorni erano diventati mesi, i mesi anni. Una vita da ricostruire oltreconfine, in Germania. E' lì che Giovanni De Grandis, 80enne, si era costruito la propria  esistenza. Lavorando e risiedendo a Monaco di Baviera, la città dove è stato trovato privo di vita nei giorni scorsi. La tragedia nella sua abitazione: quando i soccorritori hanno messo piede all'interno dell'alloggio l'hanno scoperto senza sensi. Deceduto pare da diverso tempo.

L'eco della vicenda naturalmente ha subito raggiunto il Veneziano: a contattare le autorità italiane è stato il Consolato Generale di Monaco di Baviera: la triste notizia è quindi arrivata anche ai parenti del defunto. In Riviera del Brenta risiede la sorella di Giovanni De Grandis, legatissima al fratello nonostante la prolungata distanza. Soprattutto tra Mira e Mirano, dunque, coloro che hanno trascorso la giovinezza al fianco dell'80enne, venerdì mattina hanno avuto una stretta al cuore. Visto che nonostante siano passati i decenni, di Giovanni De Grandis era ancora vivo il ricordo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento